Il paradiso perduto

Andrew Pyper

Prezzo €1,99
Formato
Aggiunto al carrello! Visualizza carrello o continua gli acquisti.
Il professor David Ullman è un esperto di narratologia religiosa, con una particolare predilezione per il Paradiso perduto di John Milton e per ogni manifestazione letteraria di colui che molti chiamano l’Avversario: Satana. David, però, non è un credente. I demoni appartengono al suo campo di studi, ma è convinto che il male sia un’invenzione umana. Un pomeriggio una donna magrissima dall’accento europeo gli fa visita nel suo studio, proponendogli un invito da parte di un committente che vuole restare sconosciuto: un viaggio a Venezia per offrire il suo parere professionale su un non meglio definito “fenomeno”, in cambio di un’ingente somma di denaro. David accetta, sia per fuggire dall’imminente divorzio, sia per distrarre con un viaggio l’amata figlia dodicenne Tess, colpita da una malinconia che lui ben conosce, avendo convissuto per anni con la nube cupa della depressione. In un viaggio inimmaginabile sulle tracce di enigmi nascosti nel Paradiso perduto miltoniano, David dovrà affrontare i suoi demoni interiori e aprirsi alla possibilità della reale esistenza del diavolo, se vuole salvare l’unico miracolo nella cui veridicità abbia mai creduto: sua figlia.
Collana
Collana Narrativa
Anno
26 settembre 2013
Pagine
316
Marchio Editoriale
TimeCrime

Andrew Pyper

L'autore

Andrew Pyper è nato a Stratford, Ontario, nel 1968. Laureato in letteratura inglese e in legge, è il pluripremiato autore di cinque romanzi bestseller a livello internazionale. Il suo primo romanzo, Le ragazze scomparse (Garzanti, 2005), ha vinto il premio Arthur Ellis ed è apparso nelle classifiche dei libri più venduti del New York Times e del Times. The Killing Circle, il suo quarto lavoro, è stato inserito nella lista dei migliori crime del 2008 del New York Times. Per Fanucci Editore ha già pubblicato Il paradiso perduto (2013).